Formazione, informazione

burocraziaIl PEI, Piano Educativo Individualizzato è nato con una mens giuridica ben precisa, fornire attorno al minore con disabilità una rete adeguata tra famiglia e diverse istituzioni per garantire una crescita armonica al minore, persona con disabilità.

La mens giuridica, secondo filosofia del Diritto, ha utilizzato una intuizione geniale con i seguenti termini  “congiuntamente.. redazione.. collaborazione” (D.P.R. ’94). Gli esercenti la “Responsabilità genitoriale”, in armonia con gli insegnanti e gli specialisti redigono, collaborando congiuntamente, il documento. Tale documento nel suo orizzonte, nella sua natura e nella composizione dei “redattori” si svolge a scuola ma non solo è del minore con disabilità (che ne è il soggetto e l'oggetto) ma trascende la dimensione di documento interno alla scuola. Non è documento collegiale ma documento "redatto congiuntamente".

Continua qui su progettoautismo.it


logo